Panettone Classico

( 0 reviews )
35,00 

Dalla texture soffice ed avvolgente, il Panettone Classico sprigiona aromi di agrumi e di vaniglia accompagnati da un lieve sentore tostato dato dalla cottura a legna. I canditi senza anidride solforosa offrono una masticabilità delicata ed elegante, mai stucchevole. Il bouquet aromatico è complessato dall’aroma del burro e dal contributo del lievito madre.

Pandoro

( 0 reviews )
30,00 

Dalla texture soffice ed avvolgente, il pandoro Casa Santini emana aromi delicati di burro fresco ed agrumi.

Panettone Fichi e Cioccolato

( 0 reviews )
35,00 

Dalla texture soffice ed avvolgente, il Panettone fichi e cioccolato sprigiona aromi di frutta appassita e di vaniglia accompagnati da un lieve sentore tostato dato dalla cottura a legna. Il cioccolato fondente con oltre il 70% di cacao bilancia perfettamente la dolcezza data dal l’impasto e dai fichi. Il bouquet aromatico  è complessato dall’aroma del burro di Normandia e dal contributo del lievito madre.

Panettone Strudel

( 0 reviews )
38,00 

Dalla texture soffice ed avvolgente, il Panettone strudel sprigiona aromi di frutta e di vaniglia accompagnati da un lieve sentore tostato dato dalla cottura a legna. I canditi senza anidride solforosa offrono una masticabilità delicata ed elegante, mai stucchevole. La presenza dei pinoli e del cioccolato al latte offre un gradevole contrasto tra il sapido ed il dolce. Il bouquet aromatico  è complessato dall’aroma del burro e dal contributo del lievito madre.

Panettone cocco e cioccolato

( 0 reviews )
38,00 

Dalla texture soffice ed avvolgente, il Panettone cocco e cioccolato sprigiona aromi di frutta appassita e di vaniglia accompagnati da un lieve sentore tostato dato dalla cottura a legna. Il cioccolato fondente con oltre il 70% di cacao bilancia perfettamente la dolcezza data dal l’impasto e dal cocco. Il bouquet aromatico  è complessato dall’aroma del burro di Normandia e dal contributo del lievito madre.

 

Prima Filia

( 0 reviews )
13,00 

Dalla raccolta manuale delle uve sulle colline di Cigliano (200 mt s.l.m.), situate nel cuore dei Campi Flegrei